Omega Speedmaster: The Golden Anniversary del primo orologio indossato sulla luna orologi replica

Cinquant'anni fa l'Omega Speedmaster divenne il primo orologio da indossare sulla luna quando l'Apollo XI atterrò, e Neil Armstrong e Buzz Aldrin calpestarono la superficie lunare. Questo è il materiale delle leggende,rolex replica poiché è stato un momento decisivo nella storia dell'umanità. Per celebrare questo importante traguardo nel 1969, Omega ha creato la BA135.022, la prima edizione limitata dello Speedmaster dedicata al successo nell'esplorazione spaziale. Era un prezioso orologio, realizzato in oro giallo, con un braccialetto in oro giallo e una distinta lunetta bordeaux, realizzata in alluminio anodizzato e alimentata dal calibro 861.

Ora, cinquant'anni dopo, Omega celebra nuovamente questo evento con un prezioso orologio. La Speedmaster Apollo 11 50th Anniversary Limited Edition presenta anche cassa e bracciale in oro, ma questa volta realizzati con una nuova lega, chiamata 18K Moonshine Gold. Il suo colore è leggermente più chiaro di quello dell'oro giallo BA135.022, e ha anche alcune qualità che assicurano che mantengano la sua naturale lucentezza e colore con il passare del tempo.

Non solo la cassa e il cinturino sono in oro 18K Moonshine, ma anche il quadrante. Combina questo con indici di ore in onice nero, che sono sfaccettati e incastonati in oro prima di essere attaccati al quadrante. La lunetta su questo nuovo orologio è anch'essa bordeaux, ma non più in alluminio anodizzato.orologi replica Invece, Omega ha optato per la ceramica, con la scala tachimetrica in Ceragold.

Il fondello rivela una sorpresa davvero eccitante in quanto questo Speedmaster è dotato di calibro 3861, un nuovo movimento per unirsi alla line-up di Omega! È ancora il vento manuale, ma ora presenta uno scappamento coassiale con una spirale in silicone. Inoltre, viene anche premiato con un certificato di cronometro Master METAS e il testo sul movimento assomiglia a quello della ghiera sulla parte anteriore dell'orologio. Sull'anello attorno al movimento, troviamo sia la terra rappresentata da una parziale mappa del mondo che mostra Cape Canaveral, sia la luna, rappresentata da un pezzo di meteorite.

L'originale del 1969 arrivò in una scatola di crateri unica, e per l'edizione del 50 ° anniversario, Omega superò se stesso. La confezione è ora realizzata in ceramica stampata in 3D, simile alla superficie lunare,repliche orologi che differenzia sempre e rende ogni scatola unica. La parte superiore, tuttavia, mostra un'immagine del Mare della Tranquillità e il punto di atterraggio dell'Apollo 11. Una scatola più che adatta per ospitare un Speedmaster molto prezioso e speciale di cui Omega realizzerà, proprio come l'originale, 1014 pezzi.